´╗┐Quickdoc

´╗┐

QuickDoc è un software documentale specifico per il settore bancario. Scopo dell'applicazione è quello di spostare la lavorazione dei documenti (quali Bonifici, RiBa, Mav/Rav, ecc.) dalle filiali sul territorio a sedi centralizzate chiamate BOC, Back Office Centralizzati.

In termini generali, ciò significa che il luogo dove il documento è generato (la filiale) non coincide (necessariamente) con lo stesso luogo dove il documento viene preso in carico e lavorato. QuickDoc consente di "trasferire in remoto" la lavorazione dei documenti.

QuickDoc implementa un workflow di lavorazione dei documenti, qui descritto sinteticamente:

  • Il cliente che si reca in filiale per effettuare l'operazione di sportello (ad esempio, la presentazione di alcune RiBa): il documento relativo all'operazione viene generato/compilato.
  • Il documento viene scansionato
  • Più documenti scansionati costituiscono una "Busta digitale"
  • La busta digitale viene trasferita via Internet (con protocollo FTP) al backoffice centrale (BOC), con tutta una serie di controlli di congruenza sulla spedizione
  • I singoli documenti sono assegnati agli operatori di backoffice. Il software distingue anche il profilo dell'operatore - ad esempio "Operatore specializzato in RiBa" - al quale assegna, prioritariamente, documenti di un tipo specifico (RiBa).
  • Dei motori di tipo OCR/ICR/OMR (per l'acquisizione automatica di caratteri stampati e manoscritti) incorporati nell'applicazioni acquisiscono una serie di dati dai documenti, in modo da diminuire drasticamente l'attività manuale di data entry degli operatori, migliorandone l'efficienza operativa.
  • I documenti sono lavorati dagli operatori
  • Vengono eseguire le necessarie transazioni a host, via web service.   


Lo schema che esegue illustra il modello organizzativo-funzionale connesso a QuickDoc.

 

Quickdoc quickdoc_03_39_1.png (Art. corrente, Pag. 1, Foto evidenza)

 

I vantaggi di QuickDoc sono:

  1. Diminuzione dei costi di lavorazione dei documenti.
    La specializzazione degli operatori del BOC consente di realizzare importanti economie di scala.
  2. Clientela della banca meglio seguita.
    Il personale di filiale è sgravato da tutta una serie di attività di backoffice, e possono meglio seguire e gestire le esigenze della clientela (applicando un approccio commerciale proattivo).
  3. Facilità di ricerca e consultazione dei documenti.
    Tutti i documenti lavorati sono in formato digitale, e archiviati in un database unico centrale.


QuickDoc è stato installato in due importanti banche italiane.